Cerca
Scegli la Categoria
    Menu Close

    SERESTO COLLARE PER CANI OLTRE 8 KG ANTIPARASSITARIO

    Cod.: 4007221046479
    Disponibilità: 3 disponibile
    Prezzo precedente: €47,40
    €28,90
    i h
    Spedisci a
    *
    *
    Shipping Method
    Name
    Stima di consegna
    Prezzo
    No shipping options




    Seresto Collare Antiparassitario per cani sopra 8 kg 70cm

    Principi attivi

    4,5 g di imidacloprid e 2,03 g di flumetrina.

    Eccipienti

    Biossido di titanio (E 171), Ossido di ferro nero (E 172), Dibutiladipato, Propilenglicole dicaprilcaprato, Olio di soia epossidato, Acido stearico, Polivinilcloruro.

    Indicazioni

    • Per il trattamento (Ctenocephalides felis) e la prevenzione dell'infestazione da pulci (Ctenocephalides felis, C. canis ) per 7-8 mesi
    • Protegge l'ambiente circostante l'animale dallo sviluppo di larve di pulci per 8 mesi
    • Seresto puo' essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della Dermatite Allergica da Pulci (DAP)

    Caratteristiche

    • Il prodotto ha per 8 mesi una persistente efficacia acaricida (abbattente) contro le infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus, Dermacentor reticulatus) e un'efficacia repellente (anti-feeding) contro le infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus)
    • Il prodotto e' efficace contro larve, ninfe e zecche adulte
    • Le zecche gia' presenti sul cane prima del trattamento potrebbero non essere uccise entro 48 ore dopo l'applicazione del collare e restare attaccate e visibili
    • La prevenzione delle infestazioni da nuove zecche inizia entro due giorni dopo l'applicazione del collare
    • Il prodotto fornisce protezione indiretta nei confronti della trasmissione dei patogeni Babesia canis vogeli e Ehrlichia canis da parte della zecca vettore Rhipicephalus sanguineus , riducendo cosi' il rischio di babesiosi canina e ehrilichiosi canina per 7 mesi
    • Per il trattamento dell'infestazione da pidocchi pungitori/masticatori (Trichodectes canis). Idealmente, il collare dovrebbe essere applicato prima dell'inizio della stagione delle pulci o delle zecche


    Modalità d'uso

    • Deve essere applicato intorno al collo un collare per animale
    • Togliere il collare dal sacchetto protettivo appena prima dell'uso
    • Srotolare il collare e assicurarsi che non ci siano refusi dei connettori di plastica all'interno del collare
    • Regolare il collare intorno al collo dell'animale senza stringere troppo (a titolo di guida, dovrebbe essere possibile inserire 2 dita tra il collare e il collo dell'animale)
    • Far scorrere il collare in eccesso attraverso il passante e tagliare qualsiasi parte in eccesso di oltre 2 cm
    • Il collare deve essere indossato continuamente per un periodo di protezione di 8 mesi e dovrebbe essere rimosso dopo il periodo di trattamento
    • Controllare periodicamente e aggiustare la misura se necessario, in particolare quando i cuccioli sono in rapida crescita



    Controindicazioni/eff.secondari

    • Non trattare cuccioli di eta' inferiore a 7 settimane
    • Non usare in animali con ipersensibilita' nota ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti

    Effetti indesiderati

    • Occasionalmente, nei primi giorni dopo l'applicazione, negli animali che non sono abituati ad indossare collari, possono essere osservati lievi disturbi comportamentali, che possono comprendere il grattamento del sito di applicazione
    • Assicurarsi che il collare non sia regolato in modo troppo stretto
    • Possono insorgere lievi reazioni nel sito di applicazione come prurito, eritema e perdita di pelo
    • Queste reazioni sono state riportate come rare (interessa da 1 a 10 animali su 10.000) e solitamente si risolvono entro 1-2 settimane senza necessita' di rimuovere il collare
    • In singoli casi, puo' essere raccomandata una temporanea rimozione del collare fino alla scomparsa dei sintomi
    • In casi molto rari (interessa meno di 1 animale su 10.000), possono insorgere reazioni nel sito di applicazione quali dermatiti, infiammazione, eczema o lesioni e in questi casi si raccomanda la rimozione del collare
    • Inoltre, in rari casi nei cani, possono manifestarsi inizialmente reazioni leggere e transitorie come depressione, cambiamento nell'appetito, salivazione, vomito e diarrea
    • La frequenza dei possibili effetti avversi viene definita utilizzando la seguente convenzione: molto comune (interessa piu' di 1 animale su 10) comune (interessa da 1 a 10 animali su 100) non comune (interessa da 1 a 10 animali su 1.000) raro (interessa da 1 a 10 animali su 10.000) molto raro (interessa meno di 1 animale su 10.000) non noto (non e' possibile stimare la frequenza in base ai dati disponibili)


    Gravidanza e allattamento

    Studi di laboratorio sia con flumetrina che con imidacloprid in ratti e conigli non hanno prodotto alcun effetto sulla fertilita' o sulla riproduzione e non hanno mostrato alcun effetto teratogeno o fetotossico. Tuttavia, negli animali di destinazione, non e' stata stabilita la tollerabilita' del medicinale veterinario durante la gravidanza e l'allattamento e pertanto, in assenza di dati disponibili, il prodotto non e' raccomandato nelle cagne gravide o in lattazione.